Mutui e surroghe mai così vantaggiosi

21 Ott 2019 - finanziamenti, mutui, Notizie

Mutui e surroghe mai così vantaggiosi

Ancora ottime notizie per i mutuatari o per chi è in procinto di diventarlo, visto che abbiamo di fronte sicuramente la migliore situazione possibile per chi vuole acquistare un immobile: molti indici IRS sono letteralmente crollati al di sotto dello zero, e per una durata di almeno 10 anni; i tassi fissi si sono allineati a quelli indicizzati, il costo del denaro è a nuovi minimi, e i tassi di interesse continuano a scendere per la gioia di tantissimi italiani.

Ad esempio, accendere un mutuo a tasso fisso oggi, a 20 anni, significa avere un’offerta che parte da 0,75 punti percentuali (a 30 anni parte da 1%), ovvero vuol dire ottenere un finanziamento a costi decisamente contenuti. Per chi ha invece un obiettivo entro i 10 anni, il tasso variabile resta la soluzione ideale (i migliori disponibili si assestano attorno allo 0,60-0,90%).

mutuo e surroga

Con la prosecuzione del Quantitative Easing, cioè delle nuove misure attuate dalla BCE, questo momento storico non è solo un’occasione ghiotta per chi intende accendere un nuovo mutuo, ma lo è anche per chi vuole richiedere una surroga. Persino i mutuatari che hanno goduto già dei convenienti tassi degli anni recenti, oggi trovano nuovo stimolo in questo prodotto finanziario grazie alla riduzione di quasi un punto percentuale in pochi mesi, cosa che nel periodo lungo può avere un peso non indifferente.

Qualche accortezza in più

mutuo e surroga

Di contro a queste rosee aspettative è molto importante sottolineare due cose:

  • tassi così ridotti hanno acceso un entusiasmo a volte esagerato, soprattutto per chi ha un mutuo con durata/importo residui contenuti o con differenziali di tasso poco rilevanti. Va quindi detto che in questi casi è probabile che la domanda possa non essere accolta;
  • in altri casi bisogna considerare che non tutte le offerte bancarie sono uguali, pertanto è imprescindibile l’esigenza di affidarsi a professionisti del settore esperti, e che abbiano una forte aderenza al mercato finanziario attuale.

In entrambi i suddetti casi, MutuOn resta un partner fidato capace di trovare la migliore offerta in tutto il panorama nazionale, e senza costi di attivazione: infatti con noi la consulenza ed il preventivo sono assolutamente e sempre gratuiti. Puoi chiamarci e fissare un appuntamento senza alcun impegno o anticipi provvigionali: se la pratica dovesse essere rigettata, non ti addebiteremo alcun costo.

«È il nostro rischio di impresa. − sostiene Luigi Scarpa, amministratore di MutuOn − Contrariamente a ciò che attuano altri operatori economici, per noi è giusto che richieste di informazioni, preventivi, e pratiche rigettate, siano a carico della nostra agenzia, e non del cliente. Il nostro compenso dipende dal nostro buon modo di lavorare e di trovare soluzioni e tassi inferiori all’offerta di mercato.»


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci le parole che vuoi cercare e clicca invio