Come richiedere la sospensione del mutuo a causa del Coronavirus

30 Mar 2020 - coronavirus, mutui, Notizie

Come richiedere la sospensione del mutuo a causa del Coronavirus

Il Governo sta intervenendo attivamente e rapidamente a favore dei cittadini più disagiati in questa emergenza causata dal Covid-19. Con il decreto “Cura Italia” è stata introdotta la possibilità di sospendere il mutuo per l’acquisto della prima casa. Si tratta del cosiddetto Fondo Gasparrini, la cui operatività è stata estesa anche a lavoratori dipendenti in cassa integrazione e a lavoratori autonomi che abbiano subito un calo del proprio fatturato.

Tutti possono richiedere la sospensione del mutuo?
No. Solo i titolari di un mutuo acceso per l’acquisto della prima casa e che siano in temporanea difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus.

C’è un limite alle rate che si possono sospendere?
Sì: è possibile beneficiare della sospensione fino a 18 mesi del pagamento dell’intera rata (se non superiore a 250mila euro) per mutuatari con ISEE non superiore a 30.000 euro.

Con la sospensione pagherò più interessi?
Sì, ma con una forte agevolazione: il Fondo Gasparrini sopporterà il 50% degli interessi maturati nel periodo della sospensione.

Quali sono i requisiti per poter fare la richiesta?
I seguenti requisiti sono dipendenti l’uno dall’altro:

  • essere titolare di un mutuo prima casa in ammortamento da almeno 12 mesi;
  • essere un lavoratore dipendente in cassa integrazione per un periodo di almeno 3′ giorni,
    oppure essere un lavoratore autonomo che ha subito, a causa del Covid-19, una perdita dei ricavi superiore al 33% rispetto al fatturato dell’ultimo trimestre 2019.

Per fare richiesta devo presentare l’ISEE?
No, non è più richiesto.

A chi presentare la domanda per la sospensione?
Alla banca che ha concesso il mutuo, la quale è tenuta ad accettarlo (qualora la documentazione necessaria sia in regola).

Dove trovo la modulistica per la richiesta della sospensione del mutuo?
Sul sito internet del Ministero dell’Economie e delle Finanze, oppure cliccando qui. Si tratta della modulistica disponibile da oggi (30 Marzo 2020) in versione aggiornata e semplificata.

Come si compila il modulo?
Il modulo della sospensione delle rate del mutuo va compilato dichiarando sotto la propria responsabilità di possedere i requisiti richiesti alla data della presentazione della domanda, barrando la relativa casella ad uno degli eventi presenti nel Fondo.

I dati da inserire nel modulo di richiesta sono i seguenti:

  • Nome e cognome dell’intestatario del mutuo (più di uno se si tratta di mutuo cointestato);
  • luogo e data della sua nascita;
  • il suo codice fiscale;
  • numero del suo documento di identità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci le parole che vuoi cercare e clicca invio